Model 1113 - 1:1 Balun 1.5 - 54 MHz 3kW

 

Uno dei progetti originali del Dr. Jerry Sevick (W2FMI). Abbiamo migliorato l'originale utilizzando un contenitore particolare e varie configurazioni di connettori che permettono una facile installazione, con qualsiasi configurazione dell'antenna.

Cliccate sulle frecce blu qui sotto per scegliere il modello:

 

 

 

120,00 €

  • 1 kg
  • Available
  • Ships within 1-3 days1

Questo è un balun “di corrente” e ha la più ampia gamma di frequenza operativa, il minor sovraccarico del toroide e fornisce il miglior bilanciamento complessivo rispetto a qualsiasi altro balun a parità di costo, dimensioni e peso. Questo balun è il tipo più adatto per bilanciare le correnti su ciascun lato di un dipolo ½ onda, o sull'elemento radiante di una yagi fornendo la perfetta transizione da una linea di alimentazione coassiale ad un'antenna bilanciata. L'installazione di questo balun non influenzerà l’accordo dell’antenna, a meno che la linea di alimentazione non agisca come parte integrante dell'antenna.

 

Naturalmente, questa non è una situazione desiderabile e l'installazione di questo balun correggerà il problema, se nell’antenna ne esiste uno. Nelle antenne multielementi, utilizzare un balun 1:1 in serie al sistema di alimentazione dell'antenna può sostanzialmente migliorare il rapporto fronte-retro ed i rapporti fronte-lato. Ciò si ottiene alimentando gli elementi radianti dell'antenna con corrente equilibrata al punto di alimentazione, ed impedendo alla linea di alimentazione di agire come parte dell'antenna.

 

E 'un fatto raramente apprezzato che le linee di alimentazione, non adeguatamente disaccoppiate, possono agire come antenne verticali e degradare notevolmente un diagramma di radiazione altrimenti eccellente. L'aggiunta di un balun 1:1 può ridurre significativamente la irradiazione della linea di alimentazione e può diminuire drasticamente RFI e TVI. Soprattutto le antenne direttive beneficiano di una migliore equilibratura dell’alimentazione e dell'isolamento della linea di alimentazione, ma anche i semplici dipoli ottengono risultati assai migliori se viene installato un buon balun 1:1 adeguatamente selezionato e installato. Anche il rumore nel ricevitore può essere ridotto, eliminando il segnale catturato dallo schermo del cavo coassiale.

 

Informazioni aggiuntive.

 

Riduzione del rumore

 

E 'un fatto raramente apprezzato che linee di alimentazione che non siano adeguatamente disaccoppiate possono agire come antenne verticali molto efficienti, che degradano un diagramma di radiazione altrimenti eccellente. L'aggiunta di un di qualità ("choke") balun  di isolamento sulla linea di alimentazione può ridurre significativamente la radiazione della linea di alimentazione e diminuire drasticamente RFI e TVI. Ciò si ottiene alimentando l'antenna con corrente bilanciata al punto di alimentazione e impedendo efficacemente allo schermo del cavo coassiale di agire come parte dell'antenna.

 

Mentre il consiglio più comune è quello di migliorare la connessione di terra RF della stazione, la radice del problema è nello scarso isolamento della linea di alimentazione dalle correnti d'antenna. Se il vostro obiettivo è quello di ridurre la radiazione della linea di alimentazione e migliorare la ricezione riducendo il rumore, inserire un balun d’isolamento può essere una scelta eccellente. Aggiungere un balun di isolamento addizionale nel punto in cui la linea di alimentazione esce dall'area del “campo vicino” (Near Field) dell'antenna ridurrà sostanzialmente sia le radiazioni indesiderate della linea di alimentazione, che la ricezione del rumore di origine locale; senza la necessità di migliorare la messa a terra RF della stazione.

 

Se il SWR antenna è già basso e si desidera ridurre le radiazioni indesiderate della linea di alimentazione e migliorare la ricezione, è consigliato installare un buon balun di isolamento sulla linea di alimentazione. Aggiungendone uno alla base di una antenna verticale si ridurrà sostanzialmente la radiazione indesiderata emessa dalla linea di alimentazione (RFI) impedendo all’antenna di utilizzare lo schermo del cavo coassiale come radiale. Questo può anche ridurre la necessità di migliorare la messa a terra della stazione.

 

Vantaggi per antenne verticali

 

Quando le antenne a quarto d'onda sono costruite su un sistema radiale quasi perfetto, hanno una impedenza di alimentazione di circa 36 ohm. Quando sono costruite su un sistema radiale non ottimale vi è una perdita introdotta nel sistema di alimentazione che si aggiunge al valore di 36 ohm. Questo migliora l'SWR, ma in realtà vi è una perdita di efficienza dell'antenna, i segnali trasmessi e ricevuti hanno un angolo di decollo superiore e spesso nasce una corrente che circola sulla linea di alimentazione.

 

Con la mia SteppIR verticale utilizzo due di questi balun. Uno alla base dell'antenna e un'altra metà strada lungo la linea di alimentazione, dopo essere uscito dal “campo vicino” dell'antenna. È inoltre possibile installare il balun nel punto in cui la linea di alimentazione entra nella stazione, se si preferisce non interrompere a metà la linea di alimentazione. Il balun bilancia le correnti RF in antenna, è fantastico per tenere la RF fuori dal vostro ambiente operativo e riduce notevolmente il rumore inerente nella verticale disaccoppiando la linea di alimentazione.

 

Con un’antenna a quarto d'onda montata verticalmente a terra, indipendentemente dalla situazione dei radiali, ma soprattutto con sistemi radiali poveri, vi è la necessità di un balun di isolamento per mantenere le correnti di “modo comune” fuori dalla linea di alimentazione.

 

Vantaggi per le Yagis

 

Soprattutto le antenne Yagi beneficiano di una migliore alimentazione equilibrata, e di un superiore isolamento della linea di alimentazione, ma anche i semplici dipoli beneficiano di un buon balun di isolamento della linea di alimentazione, correttamente selezionato e installato. Inoltre, il rumore del ricevitore può essere ridotto eliminando la radiazione EMI prelevata dallo schermo del cavo coassiale.

 

Un’applicazione molto utile per un balun di isolamento della linea di alimentazione si ha installandolo in serie con il normale sistema di alimentazione di un'antenna Yagi. La posizione corretta è tra il sistema di accordo dell'antenna e la linea di alimentazione. Facendo ciò non si pregiudica l’accordo dell'antenna e si impedisce alla linea di alimentazione di agire come parte dell'antenna. Nelle antenne direttive, utilizzando un balun di isolamento della linea di alimentazione in serie al cavo di alimentazione dell'antenna si può migliorare sostanzialmente il rapporto fronte-retro ed il rapporto fronte-lato dell'antenna.